Il ritorno… e la settimana di volontariato.

Ciaooooooooooo

Sono tornata a casa sabato mattina alle 8.25 a.m. dopo un lunghissimo viaggio con scalo a New York! Sono ancora rinco, stanotte non sono riuscita a dormire… ho fatto colazione alle 5 per disperazione, poi alle 7 mi sono addormentata… fino alle 13, quando in tutta fretta, sono andata al lavoro… che giornatina!
Vi state domandando come mai vado al lavoro???  Non mi era scaduto il contratto? Esatto, ma qui, i geni del male hanno pensato bene di farmi RECUPERARE i giorni di vacanza…  volevano addirittura mandarmi a bruxelles per una settimana… a gratissse… ma che siete matti? Al peggio non c’è limite… quando lavori sabato e domenica di fila per settimane nessuno ti dice nulla, se provi ad andare in vacanza…ZAC, ti puniscono, e con che modi poi…

“Cara Giulia,

non ho ancora ricevuto alcuna email con la tua conferma o meno per xxxxxxxxxx di Bruxelles (nonostante mi avessi detto che mi avresti scritto ieri…).

Come già ti ho accennato, la partenza sarebbe lunedì 14 giugno con ritorno venerdì 18 giugno, in più ci sarebbero i due giorni della settimana precedente (che potrebbero essere giovedì 10 e venerdì 11).

Ho bisogno di una risposta il più presto possibile per poter acquistare i voli e prenotare gli alberghi.”

Carina no?

Poi, per aggiungere peggio al peggio in coda ad un’altra email dice:
“Inoltre ci sarebbero altri 2 giorni da recuperare.”
Ma che sei scema? Me stai a fà le pulci a due dannatissimi giorni? Io non ho parole, è gente infelice, non c’è altra spiegazione!
Comunque le cose stanno così, e così qusta settimana starò in ufficio… non ho neanche voglia di rispondere, di obbiettare, faccio sta settimana di volontariato e pace.
Meno male che è finita perchè potevo fare una strage e far fuori tutti questi fenomenali fenomeni dei miei ex datori di lavoro. Bhà. Non avrei fatto un soldo di danno. Giuro, è così, non è polemica.

Ho un sacchissimo di cose da raccontare, il viaggio, e poi Sandro che mi ha scritto da Londra e io gli ho detto: “Sì, sì, proviamoci”, ed ora ho l’ansia… e non è che l’inizio, paurissima! Dopo vi racconto bene in un post dedicato all’affaire London2012.

Il viaggio è andato bene, benissimo!
La California è FANTASTICA, andateci, prendete una macchina e girate, più sono desolati i posti e meglio è!
Mangiate le ciliegie, gli avocados, gli hamburgher e le patatine fritte (la dieta comincia OGGI!), godetevi l’america perchè è una figata, dedicate poco tempo alle città e molto di più alla natura, alle miglia da percorrere, alle nuvole, ai pick up guidati da americani con il berrettino!


Una risposta a “Il ritorno… e la settimana di volontariato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Me.

Anna

if (WIDGETBOX) WIDGETBOX.renderWidget('a43f024f-922c-44e3-a835-2fde72bcb167');Get the Baby & Pregnancy Countdown Ticker widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Sono passati da qui

  • 11,053 lettori

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad 1 altro follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: